Lo SFIGMO-AGAPE

Giusto ieri ho sentito la madre di un ragazzo di 15 anni, ribadire ciò che aveva già detto alcuni anni fa : "piuttosto che divivedere mio figlio con una donna, preferirei che fosse gay". Chi mi conosce sa che a mio modo di vedere, ognuno deve essere libero di vivere qualsiasi ambito della propria vita come meglio crede, sempre nel rispetto altrui, ovviamente.
Quella madre mi fa pena, pensa di amare suo figlio e non si rende conto di farlo nel modo più egoistico e meschino. Non oso pensare ad una futura nuora se il figliolo non esaudirà i desideri di mammà.
E proprio oggi cosa leggo su La Repubblica? Che esiste l' OSSITOCINA UN ORMONE che "comanda" le nostre azioni e che influenza le nostre decisioni, detto ormone dell'amore prodotto dal nostro organismo in diverse situazioni,  legato a doppio filo ai rapporti affettivi. Aumenta, per esempio, quando ci si scambiano effusioni, perché è collegata all'autostima e al buon umore. Mi è subito saltato in mente lo sfigmomanometro, dal greco sphygmòs, pulsazione,  e manometro, a sua volta métron, misura , che misura la pressione sanguigna. Perchè allora non invitare gli scienziati ad inventare uno sphygmòs -agape, cioè uno sfigmo-amore-affetto?
Attraverso questo apparecchio, ci si potrebbe accertare se coloro che ci baciano e abbracciano e che dicono di amarci o di volerci bene sono sinceri. Certo, si correrebbero dei rischi, i matrimoni d'interesse subirebbero un brusco calo e i divorzi un'impennata abnorme, ma Io sono per il sapere e voi, FIFA?




























7 commenti:

  1. Beh, potrebbe essere bello però. Così in amore esisterebbe solo la sincerità, anche nei rapporti di mera convenienza o da una botta e via^^

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Ciao Cri! Io a scuola rimango basita parecchie volte, il cuore di mamma fa dire cose assurde... Basti pensare a quella che difende il figlio 24enne che ha seviziato il ragazzino di 14 anni.... Di fronte a questo, cosa può stupirci?
    A me piacerebbe molto il misuratore di sincerità, molte delusioni in meno....e chi è onesto non avrebbe nulla da temere...
    Un abbraccio... sincero... a prova di misuratore!!! ;) ;) ;)

    RispondiElimina
  3. Cristinaaaaa, ma certo!!!
    Quest'idea è eccellente, cosa possiamo fare perché qualcuno sia capace di inventarne veramente uno?
    Solo che vorrei un nome più semplice tipo "misuratore anti bastardi".
    Baci carissima.

    RispondiElimina
  4. Cristiana abituati, io sono quella che sbaglia il tuo nome. Perdonami, bacio.

    RispondiElimina
  5. Cristiana che idea spaccaculi di bronzo! Ogni coppia dovrebbe averne uno. Bello sarebbe quello da 24 ore, quello che misurerebbe le varie situazioni nell'arco della giornata. Magari si potrebbero trovare picchi altissimi nelle ore in cui lei e lui non stavano insieme. Sai che bel casino!

    RispondiElimina
  6. Cara Cristiana, eccomi arrivato nel tuo nuovo blog che ignoravo l'esistenza...
    I tuoi post sono sempre interessanti, e spesso parlano di cose scabrose, come questa di questo post.
    Purtroppo la società sta facendo delle cose non giuste, si,potrebbe dire che va bene che scoprono delle cose che siano veramente utili ma queste poi è uno schifo!
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Il sapiens-sapiens è una cementeria anche da cortile, da condominio

    RispondiElimina