commenti?

SCUSATEMI, MA NON POTEVO SORVOLARE SU QUESTA NOTIZIA E NON FARVENE PARTECIPI, ANCHE SE IMMAGINO I VOSTRI OCCHI AL CIELO

9 ottime ragioni per avere un cane, supportate dalla scienza


1. Ci fanno ridere

  • AGF
    Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Society & Animals le persone che hanno dei cani ridono di più. I ricercatori avevano chiesto agli intervistati di registrare quante volte scoppiavano a ridere durante la giornata, e ne è risultato che i proprietari di cani ridevano più frequentemente di chi aveva gatti o di coloro che non possedevano animali domestici.
  • 2. Sono fedeli
    AGF
    I cani sono originariamente discesi dai lupi. Questi animali vivono in branco e sono intimamente legati ai membri del loro gruppo da quello che in termini umani potremmo chiamare fedeltà. Stephen Zawistowski, consulente scientifico della American Society for the Prevention of Cruelty to Animals, afferma che i cani vedono gli umani con cui vivono come membri del loro "branco", e perciò li difenderanno e non potrebbero mai abbandonarli.
  • 3. Ci rendono più socievoli
    AGF
    Un gruppo di scienziati delle Università di Liverpool e Bristol ha dimostrato che i proprietari di cani aveva più possibilità di incontrare altre persone, grazie al fatto appunto di possedere cani. Questo non stupisce, i cani vengono attirati dagli altri cani, e i padroni si ritrovano volentieri a condividere le loro esperienze.
  • 4. Con loro siamo più in salute
    AGF
    I cani potrebbero proteggerci da alcune malattie e allergie. Secondo uno studio pubblicato sul Proceedings of the National Academy of Sciences ha dimostrato che in ambienti domestici in cui sono presenti i cani ci sono comunità di microbi che possono prevenire la sensibilità ad alcuni allergeni.
  • 5. Ci rendono più attivi
    AGF
    Il fatto di dover portare fuori il cane almeno 2/3 volte al giorno ci obbliga a svolgere un regolare e quotidiano esercizio fisico, che per quanto moderato ci mantiene in salute e previene obesità, sovrappeso e malattie cardiovascolari. Questo vale soprattutto per le persone anziane, spinte dai loro animali a camminare molto più dei loro coetanei senza cani.
  • 6. Ci salvano la vita
    AGF
    I cani non sono soltanto "amici" dell'uomo, possono anche essere a tutti gli effetti i loro protettori. Possono condurre i non vedenti in qualsiasi luogo, possono salvare le persone intrappolate a causa di crolli o valanghe per esempio, o recuperarle in acqua. Inoltre, in maniera ancora inspiegabile, riescono a presagire l'arrivo di un attacco per gli epilettici circa 15 minuti prima che questo accada. Se particolarmente allenati, alcuni cani iniziano ad abbaiare in modo da spingere il paziente a sedersi e limitare i danni dell'attacco.
  • 7. Ci danno un obiettivo
    AGF
    Specialmente per le persone anziane, i cani sono una fonte incredibile di benefici. In uno studio pubblicato sul Journal of Social Psychology, le persone anziane che avevano un cane risultavano più soddisfatte socialmente, emotivamente e fisicamente di coloro che non ne avevano.
  • 8. Ci rendono più sicuri di noi stessi
    AGF
    Un altro studio ha analizzato lo stato emotivo di un gruppo di persone prima e dopo aver preso un cane. In generale i partecipanti hanno mostrano un aumento dell'autostima, dell'esercizio fisico svolto abitualmente e diminuzione della paura di essere derubati o aggrediti.
  • 9. Ci rendono sensibilmente più felici
    AGF
    Anche il semplice fatto di avere un contatto visivo con il proprio cane può rilasciare nel nostro corpo ossitocina, ormone del benessere e della felicità. Una ricerca ha inoltre trovato che chi possiede un cane è in generale meno depresso, si sente meno solo, ha un'autostima più alta e tende a risentire meno dello stress.
  • l’ossitocina si rivela nello studio della Stanford un importante fattore che regola il grado di serenità o agitazione che proviamo.
  • Ci sono stati momenti in cui ho sofferto d'insonnia, allora chiamavo il mio cane affinchè si sdraiasse accanto a me, a contatto con la mia schiena . A breve scivolavo nel sonno, forse grazie anche all'ossitocina, che la sua vicinanza stimolava in me


Piccoli segreti di felicità
1 di 113 

11 commenti:

  1. Strano che questi STUDIOSI non abbiano aggiunto il fatto che riscaldando l'acqua questa prima o poi bolle :-)
    Ciao buona domenica
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non tutti se ne rendono conto.Ciao
      e buona domenica anche a te.
      Cri

      Elimina
  2. D'accordo con Enrico zio e te.

    RispondiElimina
  3. Io personalmente non mi limiterei solo ai cani ma a tutti gli animali. Credo che tutti gli animali ci danno e ci insegnano qualcosa anche un semplice volatile come un passerotto. Abbraccip

    RispondiElimina
  4. Gli animali possono essere una buona compagnia,ma nonostante tutto preferisco rapportarmi con quelli della mia stessa razza,gli umani.
    Felice giornata,fulvio

    RispondiElimina
  5. Unico svantaggio: durano troppo poco. Sarebbe davvero bello se un cane potesse accompagnare il suo... capobranco umano per tutta la vita, invecchiando assieme a lui/lei.

    RispondiElimina
  6. Uno scodinzolo a te, a un po' tanto affètto: ma a due zampe

    RispondiElimina
  7. I bau sono grandi amici, ci danno tantissimo. Quando ci lasciano rimane un grande vuoto.

    RispondiElimina
  8. Insomma un cane è migliore di una mela al giorno.

    RispondiElimina
  9. Io non soffro di insonnia; al contrario, quindi un buon cane che mi svegliasse ogni mattino con una sbavazzata sul collo mi farebbe piacere.

    RispondiElimina
  10. eh bisognerebbe avere il posto :-)

    RispondiElimina