commenti?

Post dell'ultimo minuto

http://espresso.repubblica.it/attualita/2016/12/30/news/il-nuovo-e-meglio-o-peggio-del-vecchio-1.290229?ref=HEF_RULLO


 1987-2017: meglio o peggio? Votate qui

Come vanno le cose in Italia rispetto a tre decenni fa? Indicatene tre che sono migliorate e tre che sono peggiorate. Sulla base delle vostre scelte nascerà la classifica del Su e Giù degli ultimi trent'anni

I testimonial :




Con chi vi sentite più in sintonia?
Come votereste?
Io : meglio : 
Medicina
Scienza
                                            Libertà personale ( es.unioni civili)
Peggio
                Abbandono dei cani
Scurrilità
Pomodori







DOPO 5 ANNI, UNA COMETA DI BUON AUSPICIo

Tale Quale inutile show

http://www.spettacolandotv.it/2016/12/10/na-tale-e-quale-show-puntata-speciale-vincono-massimo-lopez-e-tullio-solenghi/

Radio Rai, la redazione contro Carlo Conti nuovo direttore artistico.È un incarico senza precedenti nel Servizio Pubblico i giornalisti della redazione di Radio Rai non hanno condiviso lo stesso entusiasmo del presentatore fiorentino e hanno diramato un comunicato che non lascia scampo ad equivoci.Si legge nella nota: "Per Radio Rai Carlo Conti viene a rappresentare un'ennesima nuova figura apicale, il cui contratto peserà con ogni evidenza sui conti aziendali in un momento di spending review".

Si legge nella nota: "Per Radio Rai Carlo Conti viene a rappresentare un'ennesima nuova figura apicale, il cui contratto peserà con ogni evidenza sui conti aziendali in un momento di spending review".

Ho visto una reclame,   che pubblicizza una nuova salsa di pomodori,   e termina  dicendo" grazie pomodoro" tale e quale a  Carlo Conti nel suo programma 'Tale e Quale show', il solito programma di canzoni che invadono i programmi TV, ma pare che Conti non sia capace di fare altro, essendo nato DJ.
Se avete il coraggio, guardatevi la puntata natalizia di 'Natalequale show', altrimenti credetemi sulla parola.
Conti alla fine del programma, ringrazia tutti, ma proprio tutti, uno per uno : autori e redattori, tecnici , scenografi,  costumisti , parrucchieri e truccatori.
..
Tale e Quale Show, prodotto da Rai1 in collaborazione con Endemol Shine Italy e tratto dal format spagnolo Tu Cara me Suena, è scritto da Carlo Conti, Ivana Sabatini, Emanuele Giovannini, Leopoldo Siano e Mario d’Amico. Le musiche sono del Maestro Pinuccio Pirazzoli, le coreografie di Fabrizio Mainini, la scenografia di Riccardo Bocchini. La regia è di Maurizio Pagnussat.
L'abitudine di ringraziare e lodare i collaboratori , dai registi ai giornalisti , dagli  elettricisti ai cameramen,  impera nelle trasmissioni sportive : persone che hanno il cxxo di andare a Parigi, piuttosto che a Madrid o negli USA, pagati e spesati , probabilmente dotati di una ricca diaria, sembra  che si stiano sacrificando e che  ci facciano un piacere!

Ricordo Odessa, nei tempi andati, ove in una piazza, erano esposte le fotografie dei lavoratori  che si erano distinti in quel mese.
Allora mi chiedo se non sarebbe il caso di fare altrettanto, esponendo a rotazione  nelle piazze le foto di chi si è dimostrato meritevole distinguendosi  sul lavoro in un determinato periodo, ad esempio, poliziotti infermieri netturbini, pompieri, impiegati delle Poste, insegnanti... Basta John Doe.

John Doe è un nome usato solitamente nel gergo giuridico statunitense per indicare un uomo la cui reale identità è sconosciuta  ANCHE JANE DOE



  

PAS MAL

Quali sono i tratti comuni delle persone molto intelligenti? Tanti gli utenti che hanno risposto a questa domanda su Quora , un social network dedicato all'informazione, dove gli utenti possono pubblicare domande e risposte su qualunque argomento, come su Yahoo! Answers. Le risposte più curiose sono state sottoposte a degli esperti dal quotidiano Independet che ha selezionato 11 caratteristiche delle persone intelligenti. Curiose, sì, ma che trovano il parere favorevole degli scienziati.

1. Si adattano facilmente NO!Ho il terore dei ragni
Diversi utenti hanno notato che le persone intelligenti sono flessibili e in grado di adattarsi bene a contesti diversi, superando le complicazioni o restrizioni. Una recente ricerca, scrive l'Independent, supporta questa idea: essere intelligentia significa essere in grado di modificare i propri comportamenti per far fronte a un ambiente ostile o per modificarlo.

2. Sanno di non sapere  LOGICO!
Le persone più intelligenti sono in grado di ammettere quando non conoscono un argomento, non hanno paura di dire "non lo so", perché se non si conosce, si può apprendere. Questa osservazione è sostenuta da uno studio di Justin Kruger e David Dunning, secondo il quale i meno intelligenti sopravvalutano le proprie capacità intellettive.
3. Hanno un'insaziabile curiosità“La curiosità è femmina” e non solo
Secondo un utente le persone intelligenti si lasciano affascinare da cose che gli altri danno per scontato. . Una ricerca pubblicata nel 2016, secondo in giornale inglese, suggerisce che c'è un legame tra l'apertura alle nuove esperienze durante l'infanzia e la curiosità in età adulta.
4. Non sono chiuse mentalmente E' il mio credo
Le persone intelligenti non si chiudono in se stessi, ma si aprono a nuove idee o opportunità. Prendono in considerazione le opinioni altrui e sono aperti a soluzioni alternative. Essere intelligenti quindi significa non fermarsi al valore nominale delle cose ma scavare il significato più a fondo.




5. Sono solitarie Socializzo con riserva come da bambina
Individualisti. Così definiscono le persone intelligenti alcuni utenti su Quora. "È interessante notare - si legge sull'Independet - che una recente ricerca suggerisce che le persone più intelligenti tendono a non socializzare".

6. Hanno un elevato autocontrollo NO! a mia                                                discolpa posso dire che mi passa subito
                                
Sono in grado di mettere da parte gli impulsi per "pianificare, avere chiari gli obiettivi, esplorare strategie alternative e prendere in considerazione le conseguenze delle proprie azioni". Gli scienziati, infatti, hanno trovato un legame tra l'autocontrollo e l'intelligenza. 
7. Sono simpatiche
Per gli utenti le persone molto intelligenti tendono ad avere un grande senso dell'umorismo e gli scienziati sono d'accordo.
 Dovete però  credere sulla parola mia nipote Martina che, alla mia domanda "perchè ti trovi bene con me?"  rispose " Perchè mi fai ridere"  




8. Sono empatici"Secondo me - scrive un'utente - una persona intelligente è colei che è in grado di sapere cosa provo". Alcuni psicologi sostengono che l'empatia è un componente fondamentale dell'intelligenza emotiva, perché dal confronto con le emozioni altrui imparano di più su se stessi. Molta, fino ai brividi in testa



9. Possono collegare i concetti apparentemente non correlati
Diversi utenti di Quora hanno suggerito che le persone intelligenti sono in grado di fare un parallelo tra concetti disparati. A esempio: "Cosa accomuna il sashimi al cocomero?". Tanti risponderebbero: "Niente". Una persona intelligente invece troverà il collegamento: entrambi sono consumati crudi e freddi.    Se mi chiedono di fare una correlazione tra  una cosa e un'altra, penso di esserne capace. Certo è che non la faccio istintivamente, altrimenti mi andrebbe in tilt il cervello.
10. Rimandano
Procrastinare, ovvero la capacità di rimandare a un altro momento. Questa secondo un utente è una caratteristiche degli intelligenti. In particolare, scrive, "rimandano le attività quotidiane, se stanno lavorando su cose importanti" Qui manco 
.11. Si interrogano sul senso della vita
Secondo un utente le persone intelligenti tendono a porsi domande sul senso della vita. Secondo gli studiosi è vero ed è anche il motivo per cui soffrono d'ansia. Secondo David Wilson le persone intelligenti hanno la capacità di cogliere le sfumature delle situazioni. Conoscono quindi che la percentuale di probabilità che le cose possono andare male ed è per questo che vivono con un perenne stato d'ansia. Qui non manco, anzi


ATTENDO LE VOSTRE PECULIARITA'

QUANT'E' VERO, anche a distanza di anni.

La storia di Cristiana e del suo amore per i cani

ESERCIZIO FISICO "Portare a spasso il cane è meglio della palestra" (leggi QUI)...
 Lo sa mio marito che tutti i giorni, dalle 8 alle 9, porta fuori Lilla e assieme si fanno 3-4 giri del Parco di Villa Olmo...
 ...e l'antica amicizia, la gioia di esser cane e di esser uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (Neruda)
 e lo so io che il cane, in momenti difficili, può fare le veci di un tranquillante e che, in momenti di depressione, la sua vicinanza e la sua dipendenza da noi possono aiutare a trovare una ragione di vita. Chi mi conosce, sa del mio amore cardio-viscerale per i cani, dell'importanza che questi esseri hanno sempre avuto nella mia vita, sa che anch'io non vorrei vivere in un mondo senza cani ( Schopenhauer). 
A questo proposito voglio raccontarvi una storia. 

C'era una volta una bimba introversa,timida,senza amicizie,triste, quasi un'asociale, tanto che la madre, visto il suo disagio a frequentare la scuola, la fece studiare a casa. Usciva raramente se non per andare al cinema con la nonna e il tempo libero lo passava leggendo; aveva una vasta scelta di libri, anche se poco adatti alla sua età : S.Maugham, Le mele d'oro, L'amante dell'orsa maggiore, Emma Bovary, Pip grandi speranze.... 
Si rannicchiava sotto la sua scrivania e leggeva di giorno e di notte...fino a quando l'ennesimo "spegni la luce" non la faceva desistere. Non le manca niente dicevano i suoi, è fatta così, è il suo carattere riservato.
 Io penso che quella bambina avesse un gran vuoto dentro di se', una grande nostalgia per il padre che era mancato improvvisamente,un gran bisogno di sua madre,bella allegra e affettuosa ma molto spesso assente e anche un senso di timore verso lo zio che era venuto ad abitare con loro, lo stesso zio che, un paio d'anni prima, si era sparato un colpo di pistola a pochi metri da lei. 
Il mio primo cane, Lucky
Poi le regalarono un cane : fu amore a prima vista e rinacque, nel vero senso della parola. Era stupendo occuparsi di lui, prendersene cura, educarlo, giocarci e portarlo fuori 2-3 volte al giorno , vederlo correre e zomparle in braccio improvvisamente. 
Iniziò così la sua vita sociale, conobbe e crebbe negli anni assieme a molte amiche e amici, dette gli esami di quinta da privatista e continuò gli studi alla scuola pubblica ; immediatamente dopo si sposò e portò il cane con sè. Quando lui mancò soffrì moltissimo,lei lo considerava suo fratello. E questo è solo l'inizio di un magnifico sodalizio.


Ho ritrovato per caso, sul blog di un'amica, questo mio post e lo ripropongo per i blogger amici più recenti, affinchè possano capire, o tentare di farlo, il mio amore per i cani.
Questo periodo dell'anno, in cui capita di tornare indietro nel tempo  cercando di fare dei bilanci e de paragoni tra  gli accadimenti  della propri vita, è piacevole trovare un dato di fatto, uno di quelli che escludono ripensamenti o rimpianti. 

Le mie scelte

http://utility.repubblica.it/repubblica-sondaggi/repubblica-sondaggio?pollId=5038&ref=HRESS-8

Gli attacchi a Nizza e Bruxelles, i terremoti che hanno colpito il Centro Italia, le morti di Fidel Castro e Dario Fo. Sono solo alcuni degli eventi che hanno segnato il 2016, l'anno degli Europei di Francia e delle Olimpiadi di Rio...

NIZZA
TERREMOTO
TRUMP

E voi, mi dite la vostra tripletta?



Non sempre le situazione sono come appaiono.

Ora è ufficiale, i soldi non fanno la felicità

di Annalisa Lista - 14.12.2016
La scienza ha confermato che i soldi, come dice il detto, non fanno la felicità. Al contrario, amore e amici sì, sempre. La prova arriva da una maxi indagine della London School of Economics condotta in quattro paesi (Gran Bretagna, Germania, USA e Australia). Dalla quale è emerso che combattere ansia e depressione e costruirsi una buona rete sociale, tra partner, famiglia e amici, contribuisce ad abbassare il grado di infelicità del 20%. Mentre, concentrarsi maggiormente su come uscire dalla precarietà lavorativa e guadagnare di più diminuisce solo del 5% l’insoddisfazione personale. Di qui, l”appello degli esperti alle istituzioni sulla necessità di concentrarsi di più su politiche volte a combattere le principali fonti di depressione e disturbi mentali, come la violenza domestica, l’alienazione giovanile, l’alcolismo, anziché focalizzarsi solo sulla riduzione della povertà e lo sviluppo dell’istruzione. In quanto – sostengono gli esperti – ciò taglierebbe la spesa sanitaria legata alla cura delle patologie mentali, migliorando, di conseguenza, la produttività e l’economia del paese.

Istat, un italiano su quattro è a rischio povertà


E mo' chi glielo spiega a questo 25% di italiani, senza essere menati?

IL CANE ANGELO

E'  successo  il  giugno  scorso,  ma  l'ho  saputo  solo  ieri

La  storia  di  Angelo,  il  cane  ucciso  a  Sangineto  “tanto per ridere

Lucas, Francesco, Nicholas e Giuseppe, quattro ragazzi poco più che ventenni, si sono resi protagonisti di un’azione vile e intrisa di orrore, nei confronti di un cane di nome Angelo, che non aveva mai fatto male a nessuno. I quattro questa estate, sono diventati tristemente famosi per aver  postato un video su Facebook che è diventato virale. Nel video viene ripreso Angelo un bellissimo cane bianco, che, viene torturato,

Mi è venuto in mente Paolo Rossi e la sua canzoncina 


Era meglio morire da piccoli,
suicidarsi col tappa-turaccioli,
soffocarsi con tanti batuffoli,
che vedere 'sto schifo da grandi!
Era meglio morire da piccoli,
soffocati da un bacio di Muccioli,
era meglio morire da piccoli
che vedere 'sto schifo da grandi!
Era meglio morire da piccoli
con la testa tutta piena di riccoli
soffocati da tanti turaccioli
che vedere 'sto schifo da grandi!

e poi snocciola una sfilza di nomi dell'allora   'forza italia', tra cui quello di S.B. "il nostro generale, il Cavaliere Silvio Armstrong Custer Berlusconi.
Questa canzoncina  sarebbe  l'ideale per aggiungere i nomi degli uomini che uccidono le donne e anche i cani o i gatti, ma al contrario, ovvero sono loro che dovrebbero morire da piccoli.
Questi fatti mi rendono sempre più disgustata di questo mondo.






































Leggo i nomi della lista:
Maroni, Tatarella, Letta, Martino,
Biondi, Previti, Dini, Tremonti, Pagliarini,
Liutti, Radice, Mastella... Ferrara
Speroni, Costa, Guidi, Comino,
Bernini, Publio Fiori,
D'Onofrio, Podestà, Fisichella,
Matteoli, Poli-Bortone, Berlinguer (Sergio)
Urbani, e one most night, col suo bel talieur: la signorina Pivetti,
il signor Scognamiglio...
e il nostro generale, il Cavaliere Silvio Armstrong Custer Berlusconi



COME OGNI ANNO eccovi dei suggerimenti per le strenne

Per chi ama  gli animali domestici


Foto-cheese per dogs



Separa tuorlo da albume
CASALINGHI 
Un set di quattro pescatori vestiti in abiti tradizionali cinesi che fungono da reggi bustina per il tè; un modo diverso dal solito di preparare gli infusi e un riferimento ad un celebre proverbio cinese. 
Grand Illusion:una volta c’era un tavolo ora c'è il suo fantasma

Palla robot raccogli-polvere


Schiaccianoci Ilary




                                                       
                                                                

servizio da  caffè
                                                                                              TEIERA


artesan cheeseCasalinghi 


Per liberare la 
bottiglia bisogna risolvere il furbo lucchetto-rompicapo di corde e perni che la blocca.

toast con immagine di Gesù

OGGETTI PARTICOLARI
cerotti con immagine di Gesù


FAgioli magici Questi fagioli sono progettati per le persone che sanno che l'amore deve crescere a poco a poco! L'acqua il contenitore e circa una settimana dopo la piantina di fagioli è scoppiata sopra lo stampo con il messaggio "ti amo!"

Vampire detector
O UFO detectoe
E 'molto probabilmente la più impressionante macchina per fare cocktail del mondo. Il Tanqueray No. Ten Imperiale Shaker è stato ricreato usando un disegno del XIX secolo  35.000 DOLLARI 
Misura  riflessi  Ognuno afferra  un 'controller',la luce ora è rossa e  quando la luce, improvvisamente, diventa  verde, si deve premere velocemente   il pulsante  sul proprio  'controller'. Il più veloce vince la partita e  il più lento è punito con uno sbalzo di tensione, cioè una scossa


Oggetti inutili  per pochi Paperoni quindi molto cari





 
Nel 2003, un uomo in Arkansas ha  messo all’asta un barattolo contenente un fantasma, sostenendo che lo stava perseguitando. L’asta è iniziata con 99 dollari e si è chiusa a 50.922 dollari.

Ancora sul mercato il loculo sovrastante a quello della più diva tra le dive, l’inarrivabile Marilyn Monroe. La proprietaria Elsie Poncher, vedova di Richard Poncher,   - un ricco imprenditore di Beverly Hills, il quale aveva lanciato un anatema contro la moglie, qualora osasse disattendere le sue ultime volontà che consistevano nell’essere seppellito  a faccia in giù sopra la tomba di Marilyn -       a corto di liquidi ha deciso di mettere all’asta
il 
loculo su eBay  per 4,6 milioni di
Calzini,soltanto 1.000 euro al paio
Stringhe con oro  19.000 dollari

Qui potete continuare a a sbizzarrirvi a scegliere  il dono natalizio che preferite