commenti?

L'OSSITOCINA "L'ormone dell'amore" ha un ruolo importante nell'interazione umana,

http://www.ilmessaggero.it/societa/piaceri/cani_gatti_amore_ossitocina-1519559.html

I cani amano i loro padroni cinque volte più dei gatti: tutto per un ormone, l'ossitocina.

Alcuni ricercatori, infatti, pensano di poter ricondurre i diversi comportamenti dei due animali domestici per eccellenza alla differenza di rilascio di un ormone, l'ossitocina, che è lo stesso rilasciato dalle madri quando instaurano il primo legame con i figli neonati.
I ricercatori hanno  hanno testato i livelli di ossitocina dei due animali prima e dopo aver visto i loro proprietari.  prelevando un campione di saliva prima di farli giocare per dieci minuti con i loro proprietari.In seguito, i ricercatori hanno prelevato un secopndo campione di saliva per misurare le variazioni.Sia i cani che i gatti hanno aumentato i loro livelli di ossitocina, dimostrando che entrambi amano i loro padroni [...]

Il neuroeconomista Paul Zak crede che l'ossitocina (la chiama "la molecola morale") sia responsabile della fiducia, dell'empatia e di altri sentimenti che aiutano a costruire una società stabile. Paul Zak svolgendo le sue ricerhe,, ci dice che l'ossitocina è un neuropeptide che colpisce le nostre interazioni sociali quotidiane e la nostra capacità di comportarci altruisticamente e in modo cooperativo, agendo sul modo in cui prendiamo le decisioni.

Il più o il meno, non hanno importanza, ci basti sapere che i nostri animali ci vogliono bene.  "Sentire" il bene e l'amore di chiunque, sia esso più o meno umano, è la massima gratificazione  durante la  nostra  esistenza, per altri versi spigolosa e complicata.
Chi mi segue, sa del mio amore per i cani ; è una vita che vivo con loro e li osservo, so che  ognuno di essi ha il proprio carattere e adotta un suo proprio modo per comunicare il suo attaccamento. Alla fiducia e all'empatia io aggiungerei una sorta di telepatia.Lilla, quando c'è il sole, si siede  ad una certa distanza dalla porta-finestra e oserva ciò che succede al di fuori: mi da le spalle e io, seduta al pc. le do a mia volta le spalle e  la guardo, specchiata nello schermo, direi che me la coccolo con gli occhi; a volte giro piano la testa e la osservo,  lei sente il mio sguardo , si volta, e mi guarda con  occhi sorridenti e amorevoli : ora lo so, è pura OSSICITINA.

Una domanda sorge spontanea : perchè non munire periodicamente gli esseri umani di bombolette spray-  endovene- trasfusioni-flebo  di OSSITOCINA, magari concentrata?













8 commenti:

  1. Veramente una bella idea, la tua, cara Cristiana:) forse tutti sarebbero meno violenti verso il prossimo!!!
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Con la fortuna che abbiamo, a ogni flebo di ossitocina il nostro corpo finirebbe per andare in superproduzione del suo inibitore. :D

    RispondiElimina
  3. Ah, l'ho notato adesso: togli per favore il commento del trollone spammatore qua sopra.

    RispondiElimina
  4. I ricercatori spesso dopo studi approfonditi scoprono l'acqua calda. Chi ha o ha avuto animali sa benissimo che gli animali domestici si affezionano agli umani di casa. I gatti ma sopratutto i cani amano tutti i membri della famiglia ma si legano particolarmente con una persona e non è detto che sia quella che gli da il cibo.
    Buona giornata
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  5. Sì, lo so che i cani amano più intensamente e disinteressatamente dei gatti. Tutti, eccetto Micione il mio gatto che amava me.
    Dalla foto che hai postata arguisco che tu tieni sotto la poltrona (girevole?)un tappeto come il mio, posto su un parquet come il mio. La finestra l'hai dietro, io davanti, ma la tua è una porta-finestra. Da notare la deliziosa postura di Lilla con la zampa anteriore destra molto femminilmente ripiegata. falle una carezza da parte mia. Ti sbaverà la mano con una porzione di ossitocina il doppio del normale.

    PS. Mi associo alla richiesta di Dumdumderum. Togli il commento incriminato por favor.

    RispondiElimina
  6. Non sarebbe una cattiva idea, temo però che certi cosiddetti "umani" sarebbero refrattari perfino a questo!

    RispondiElimina
  7. Sarebbe proprio il caso, soprattutto perché qualsiasi tentativo per evitare guerre, ferocia, abusi, violenze e giù di lì è miseramente fallito.

    RispondiElimina