MAH! PROBABILMENTE SONO ALL'ANTICA.




Tutto è iniziato con uno scatto diffuso a settembre su Facebook: dieci mamme militari in posa mentre allattano i figli. Donne in servizio attivo a Fort Bliss, base militare di El Paso (Texas), una delle più grandi dell'esercito americano. Con quello scatto la fotografa texana Tara Ruby voleva sostenere il programma di "Allattamento in stivali da combattimento" promosso dalla caserma per dimostrare che tutte le donne in uniforme dovrebbero avere la possibilità di lavorare senza rinunciare ad allattare i propri bambini


Queto connubio guerra/allattamento non mi convince.
L'accostamento combattimento/ allattamento mi ricorda  un ossimero  e mi appare come un'immagine incompatibile  
tra fucile -biberon-;  
inconciliabile tra due azioni :  nutrire- sparare;
incongruente fra due verbi :amare- uccidere. 
Chi si accingerà a dipingere una maternità, farà bene ad aggiornarsi.
*
Siamo sempre lì, la libertà è sacrosanta, dico solo che  certe scelte dovrebbero essere proprio "scelte" vagliando i pro e i contro, cercando di fare  un programma di vita.





                                                     





8 commenti:

  1. Se si considera dal punto di vista del lavoro e della parità, è una tutela.
    Chi sceglie una carriera simile non credo si faccia problemi su quanto e come maternità e guerra possano andare d'accordo, no?

    RispondiElimina
  2. Cara Cristiana, molte volte mi è difficile commentare, ma sai bisogna dire qualcosa anche se non sai cosa dire!!! per noi credo che resteremo all'antica anche se dobbiamo accettare anche il moderno.
    Ciao e buona serata, con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Quando allatti dai la vita, quando spari la togli. Non credo che i due atti siano coniugabili. La solita americanata.
    Vedo piuttosto la donna musulmana estremista e terrorista incinta che imbottita di tritolo e di pezzi di metallo e di chiodi si fa saltare in aria in un ospedale pediatrico. Questo vedo e temo.

    RispondiElimina
  4. Guerra e allattamento è un connubio che non mi piace ma io sono all'antica e questa è solo la mia opinione. Ciaoo

    RispondiElimina
  5. un ossimoro, però penso che, l'aver scelto di essere soldatesse, non dovrebbe impedire di poter scegliere la maternità...personalmente vedo una tale contraddizione che, sicuramente è un mestiere che non sceglierei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. p.s. bellissima foto di ginestre :)

      Elimina
  6. Probabilmente sono all'antica anche io.....

    RispondiElimina
  7. Credo che né la gravidanza-allattamento né l'arruolamento nell'esercito siano obbligatori. Credo che si tratti di una foto pubblicitaria (in senso lato). Sotto o dietro ci saranno pure problemi reali anche forse complessi.
    (C.)

    RispondiElimina