SEMPRE A PROPOSITO DI : " ERA MEGLIO MORIRE DA PICCOLI

!° Giugno 2016. Marilyn compirebbe 90 anni..

In un necrologio scritto all'indomani della morte di Marilyn Monroe (il 5 agosto 1962), Dino Buzzati immaginava che, nella notte fatale, un genio trasportatore di anime entrasse nella stanza dell'attrice e, per dissuaderla dal morire, la conducesse nel futuro. Le mostrava la sua vita dieci anni dopo (mentre vinceva l'Oscar), ma poi Marilyn, anzi Marilina, chiedeva di vedere cosa c'era dopo, e inevitabilmente appariva il suo declino, e da ultima "la Marilina già vecchia, una graziosissima vecchietta che era nel suo genere un amore, ma negli occhi era facile leggere una squallida e arida solitudine, nonostante le meraviglie e gli onori che la contornavano". E infine, decideva di non vivere. (quanto ho amato e amo Buzzati)

Un mito che più mito non si può
 Come non capire la decisione presa da Marilyn, quella  suggerita da Dino Buzzati.




3 commenti:

  1. Buzzati piace molto anche a me :)
    Riferendomi al post e, premettendo che sono per l' eutanasia, nel caso di un declino psicofisico, penso che se avesse trovato una vita affettiva appagante, non si sarebbe uccisa.Ma siamo nel regno dei se...La vecchiaia, vista con gli occhi di questo mondo, è diventata qualcosa di spaventoso, invece penso che sia, una altrettanta bella stagione della vita, se vissuta pienamente.

    RispondiElimina
  2. Non sono d'accordo con te stavolta, Cris. Guarda Sophia Loren oggi, onfrontala con quella favolosa di mezzo secolo fa; guarda Gina Lollobrigida oggi e ripensala come era per esempio ne "La bellezza di Ippolita" oppure ne "Da donna più bella del mondo", dove interpretava Lina Cavalieri: un mito. Io oggi guardo ste due nonne, ste due vecchiette ultraottantenni e NON le vedo vecchie, le vedo bellissime come erano. Ecco, uccidendosi Marilyn ci ha sottratto questa immagine. Ci sarebbe arrivata giorno dopo giorno senza rammarichi né rimpianti, ma con la gioia per i nostri occhi.

    RispondiElimina
  3. Ciao Cristiana.
    Condivido il pensiero di Vincenzo.
    Invecchiare bene, ecco cosa bisogna pretendere.

    RispondiElimina