commenti?

Chi vivrà vedrà


http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/11/09/donald-trump-presidente-degli-stati-uniti-la-profezia-di-michael-moore-a-luglio-ecco-perche-questo-sociopatico-vincera/3179165/

Donald Trump presidente degli Stati Uniti, la profezia di Michael Moore a luglio: “Ecco perché questo sociopatico vincerà”. Questo miserabile, ignorante, pericoloso pagliaccio part-time, e sociopatico a tempo pieno, sarà il nostro prossimo presidente. Presidente Trump. Forza, pronunciate queste parole perché le ripeterete per i prossimi quattro anni: “PRESIDENTE TRUMP”. In vita mia non ho mai desiderato così tanto essere smentito”

Ora M.Moore dice:http://www.huffingtonpost.it/michael-moore/prepariamoci-allimpeachment_b_12910404.html


Ora M.Moore dice:

"PREPARIAMOCI ALL'IMPEACHMENT"


1. Bisogna formare un movimento d'opposizione come non se ne vedevano dagli anni '60, e bisogna farlo velocemente quanto risolutamente.
Dal canto mio farò il possibile per dare una mano a indirizzarlo, così come certamente tanti altri (Bernie, Elizabeth Warren, MoveOn, la comunità dell'hip-hop, la DFA, etc.). Lo zoccolo duro di questa forza d'opposizione sarà formato da tutti quei giovani che, com'è stato dimostrato da Occupy Wall Street e Black Lives Matter, non tollerano le "st...", e sono implacabili nel resistere all'autorità. Cioè coloro che non hanno alcuna intenzione di scendere a compromessi con razzisti e misogini.
 Impegnarsi tassativamente fin d'ora a una lotta vigorosa (che includerà, ove necessario, la disobbedienza civile) sbarrando la strada a qualsiasi candidato di Donald Trump alla Corte Suprema che non incontri il nostro consenso.
Intraprendere un'opera di pressione a livello nazionale, fin tanto che la ferita è ancora aperta, per una riforma costituzionale che sani il nostro sistema elettorale guasto.

Trump  lancia il "Contratto con gli americani" Ciò mi rammenta qualcosa che non riesco a focalizzare, forse un fatto che  l'inconscio si rifiuta di ricordare.

Soltanto Angela Merkel e Juncker non hanno  calato immediatamente (?) le braghe

La cancelliera tedesca Angela Merkel, "Germania ed America sono legate dai valori: democrazia, libertà, rispetto della legge e della dignità umana qualunque siano le origini, il colore della pelle, la religione, il genere, l'orientamento sessuale, il credo politico". Proprio "sulla base di questi valori" la cancelliera tedesca si è detta pronta ad "offrire a Trump una stretta cooperazione".
Il presidente della Commissione Juncker contro Trump: "Non conosce il mondo". "Durante la campagna elettorale ha detto che il Belgio è un villaggio da qualche parte in Europa. Gli dovremo insegnare cos'è l'Europa e come funziona. E rischiamo di perdere due anni".




arredamento dell' appartamento di Trump
Questa è satira, ma non mi meraviglirei se Trump  stravolgesse lo stile sobrio della Casa Bianca e come non pensare ad una sala da bagno del genere con sanitari coordinati
Si farà cedere questo watercloset dal Museo Guggenhein



























































































































12 commenti:

  1. Tutto quel che mi sento di augurare al popolo dei trumpisti è una Nuova Secessione. Quello che occorre al mondo libero sono USA democratici e non questo avanzo di bordello. D'accordo lei non era all'altezza ma come lui certamente non è e i bulli americani lo hanno scelto.
    Noi europei lo rifiutiamo e dovremmo essere pronti ad uscire dalla NATO.

    RispondiElimina
  2. Seguito. Tutte le volte che cerco di collegarmi telefonicamente con te non ti trovo chez toi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capita che esca di casa, non spesso, ma capita.

      Elimina
  3. Siamo abituati alle cose nuove!!!
    E questa è di di quelle che potrebbe darci della grandi sorprese, che Dio ce la mandi buona.
    Cara Cristiana, ancora coloro che lo hanno votato non sanno cosa veramente le aspetta.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Non era difficile pensarlo, del resto gli Usa, a parte qualche rara eccezione, hanno sempre eletto delle canaglie, dal bugiardo Nixon, al cowboy Ronald Regan, dal sofferente di priapismo Clinton al guerrafondaio alcolizzato Bush Jr (imbrogliando alla grande), solo per dire i primi che mi vengono in mente vomitandoci sopra ...

    RispondiElimina
  5. Politicamento in Italia non stiamo bene ma negli USA stanno decisamente peggio che mi viene voglia di elogiare il buon Renzi.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
  6. Inoltre la first lady è nauseabonda.
    Ciao Cri.

    RispondiElimina
  7. la vita va avanti.... male che vada farà disastri per 4-8 anni poi ce lo leveranno dalle scatole... qui da noi invece ci teniamo ogni politicante da 4 soldi che prenda un pugno di voti fin che morte non ci separi!

    RispondiElimina
  8. Anche tu in preda ai déjà vu...
    Ciao Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un argomento che m'interessa e non coinvolge un deja vu, perchè un'anomalia del genere non si è mai vista.

      Elimina
  9. Chi vivrà vedrà! Hai detto bene! Anche se mi sa che vedremo cose alquanto spiacevoli. Baciobacio cara

    RispondiElimina
  10. Giìuarda Critianina mia è talemtne inverosimile questa cosa che coem vedi è diventata realtà..
    Mi chiedo ancora come si possa e lo chiedo al mio solito amico americano che con diplomazia mi dice che l'America deve cambiare , tanto lui viene a stare in Italia. Ma le ripercussioni si sentiranno fino in capo al mondo.
    Ma sai che tu scherzando hai beccato giusto.
    La signora Melanie( grande zoccola)mi arresteranno?vuole le sue poltrone d'oro in giardino.
    L'orto biologico di Michelle Obama un bel campo da golf e tutti gli arredamenti saranno rifatti o quasi....
    No comment..che vuoi dire , fosse poi tutto lì il male ..prendo un altro cuscino e vado a letto alla faccia di 'sto Trump!
    A te un bacionisssssimo_!

    RispondiElimina