La mafia uccide solo d'estate -

Fra Giacinto (in odore di mafia ) e Salvo ( Pif da piccolo)
Seguendo  queste puntate televisive di " La mafia uccide solo d'estate" , una proposta intelligente che, al contrario del solito, riesce a mostrare questa piaga italiana in modo diverso, più leggero e anche divertente, senza Le vittime di Cosa nostra in Italia risulterebbero essere approssimativamente più di 5000, escludendo i membri dell'organizzazione criminale. mancare di rispetto alle vittime, mi sono ricordata del " Calendario vittime della mafia" , che  in Italia risulterebbero essere approssimativamente più di 5000, escludendo i membri dell'organizzazione criminale e le vittime della Camorra e della Ndrangheta




file:///C:/Users/cristiana/Downloads/ELENCO_21_MARZO_2016_CON_DATE%20(1).pdf

21 Mar
Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie Vogliamo ricordarli tutti. Le vittime innocenti delle mafie e delle stragi, quelli di cui conosciamo le storie, quelli di cui sappiamo solo il nome e i tanti dei quali non abbiamo ancora conoscenza.

Un elenco che fa venire i brividi da cui si deduce che l'Italia è un fenomeno da Guinness dei primati, un vero fenomeno tra i Paesi civili. Purtroppo un FENOMENO MOSTRUOSO






15 commenti:

  1. Dev'esserci qualche problema con l'impaginazione, a inizio articolo: ti si sono accavallate le frasi.
    In ogni caso, la vedo come te sul telefilm: sagace, intelligente e ironico, sa scherzare su un argomento così grave senza ridicolizzarlo.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per l'avvertimento.
      A me non risulta e attendo altri commenti.
      Ciao

      Elimina
  2. Io lo leggo così (copio e incollo)
    Seguendo queste puntate televisive di " La mafia uccide solo d'estate" , una proposta intelligente che, al contrario del solito, riesce a mostrare questa piaga italiana in modo diverso, più leggero e anche divertente, senza Le vittime di Cosa nostra in Italia risulterebbero essere approssimativamente più di 5000, escludendo i membri dell'organizzazione criminale. mancare di rispetto alle vittime, mi sono ricordata del " Calendario vittime della mafia" , che in Italia risulterebbero essere approssimativamente più di 5000, escludendo i membri dell'organizzazione criminale e le vittime della Camorra e della Ndrangheta


    Moz-

    RispondiElimina
  3. Io vedo i film di sky on demand e detesto le trasmissioni a puntate.
    Io leggo come Miki.
    La delinquenza organizzata viene combattuta a chiacchiere. Quelli che si impegnano vengono regolarmente ammazzati.
    Ciao Cri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io uso on demand, ma non mi ci sono chiusa dentro e ciò non esclude che segua altre trasmissioni che mi sembrano interessanti.

      Elimina
  4. Ciao Cristiana, anch'io leggo come Miki...buona serata!
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Vabbè, per dare più forza alla tua affermazione iniziale l'hai ribadita in grassetto...ma sì, l'avevi già scritta in grassetto...comunque ricorda a tutti che repetita juvant...insomma se ad uno stronzo tu dici forte che è uno stronzo, magari in grassetto e non sei convinta che l'abbia capito glielo ripeti una volta...anzi due...anzi, fa così, glielo ripeti finché lui non ti grida con le mani a coppa come megafono "ho capito, sono uno stronzo" Allora puoi smettere.
    Beso. VIN

    RispondiElimina
  6. Copio & incollo come lo vedo io (e come l'ha visto anche MikiMoz):

    Seguendo queste puntate televisive di " La mafia uccide solo d'estate" , una proposta intelligente che, al contrario del solito, riesce a mostrare questa piaga italiana in modo diverso, più leggero e anche divertente, senza Le vittime di Cosa nostra in Italia risulterebbero essere approssimativamente più di 5000, escludendo i membri dell'organizzazione criminale. mancare di rispetto alle vittime, mi sono ricordata del " Calendario vittime della mafia" , che in Italia risulterebbero essere approssimativamente più di 5000, escludendo i membri dell'organizzazione criminale e le vittime della Camorra e della Ndrangheta

    La parte che ho riportato io in grassetto è quella che s'è accavallata; per il resto ho fatto un semplice copia & incolla, non ho riorganizzato io il testo per farlo apparire come lo leggo. Ogni tanto Blogger combina questi scherzetti; la volta che m'è successo, ho riaperto il post, ho corretto una cazzatella e l'ho ripubblicato; magicamente è andato a posto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "cazziatella" di che tipo,Dum?
      Grazie

      Elimina
    2. Niente di speciale: fai una correzione, riscrivi una parola, modifica una frase, cazzatelle così insomma; dovrebbero bastare a far capire a Blogger che hai modificato il post affinché venga ripubblicato; l'aggiornamento dovrebbe far sparire questo accavallamento.

      N. B.: non sono l'unico a farti notare che il tuo blog è troppo incasinato, pieno di gadget inutili e di altra, ahem, "rumenta" che potrebbe contribuire a questi Orrori di stUmpa involontari, oltre a rendere pesante navigarci. Ti ricordi cos'era successo con "aniene.net"? Secondo me, ti conviene prendere un template pulito (di quelli semplici) e riorganizzarti il blog da capo.

      Elimina
  7. Per favore togli quel mouse strano che fa scomparire quello buono. E' un blog con troppe cose e fortemente incasinato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come fai a dire che è il mouse?
      Aiutami a disincasinarlo, perfavore, Gus

      Elimina
    2. Fai come ho fatto io: non ci capisco una minghia, non sono riuscito a trovare il mio amico supertecnico (s'è di nuovo infognato con una nuova, mi dice mio figlio)e allora io ho detto al mio blog, quello originale: non mi riconosci come amministratore? E io ti mando afc.
      Ne ho aperto un altro, che funziona eccellentemente.

      Fittivamente, dice il mio fornaio, nel tuo blog c'è un po' di casineggiante casino. Per farti un esempio. Incominci a leggere e lui ti scappa via. Incominci un commento e lui ti scappa sempre via, come quel tizio che ciaveva la cacarola e doveva correre al cesso ogni cinque minuti. Stai leggendo il tuo post del giorno e sul più bello lui rivà a cagare. Insomma hai capito? Questo è quello che mi mandaa in bestia. È come se tu fossi a letto con la tua ragazza impegnatissimo in cose buone buone e lei all'improvviso ti scappa da sotto "ho dimenticato di spegnere il gas". Torna, si rinfila dov'era, tu riattacchi e lei di nuovo sguscia via strillando "aspetta, telefono a mamma che non torno stasera". Una cosa così, Cris.

      Elimina
  8. io lo leggevo bene da Ipad solo che, come già di avevo detto, se non sono su un
    pc non riesco a commentare, mi va in crask la pagina dopo il terzo tentativo
    :((
    uffi...
    ritornando al post, non lo sto' guardando e, mi dispiace, ma cercherò di guardare le puntate successive. Stranamente piace ai ragazzi, per cui evidentemente, ha trovato una formula giusta, senza far venire i patemi alla gomorra la serie.
    ciao Cris

    RispondiElimina