Aereo placcato d'oro ,  il re saudita Salman viaggia così

Migliaia di persone hanno dato oggi il benvenuto a re Salman di Arabia Saudita a Jakarta, dove è giunto nell’ambito di un viaggio iniziato lunedì in Malaysia e che in circa un mese prevede anche tappe in Brunei, Giappone, Cina e Maldive. Il monarca ha con sé 459 tonnellate di equipaggiamento - tra cui due Mercedes S600s - di cui solo 63 tonnellate vengono scaricate a Jakarta, mentre le restanti 396 vengono trasportate direttamente a Bali. Nel suo seguitoci sono 620 persone che fanno parte del suo entourage così come 800 delegati, tra cui dieci ministri e 25 principi. Per trasportarli tutti in Indonesia sono stati necessari ben 27 voli per Jakarta e nove per Bali.
Quanto costerà un viaggetto così? Io non ne ho la più pallida idea, ma ipotizzo qualche milione di dollari.

Perchè parlare di un argomento così inutile per noi? Perchè ho letto, quasi contemporaneamente, che oggi è " La giornata dell'acqua" e ho fatto  un inevitabile collegamento tra le due notizie. pensando ch vi sono milioni di persone che non hanno "l'oro blù", ben più prezioso dell'oro giallo.


80 Paesi, pari al 40% della popolazione mondiale, oggi hanno 
una grave scarsità d’acqua

Uno studio scientifico ,pubblicato dalla rivista Enviromental Research Letters rivela che, in base  al primo studio su scala continentale delle riserve idriche il sottosuolo africano  ha tantissima acqua: 100 volte di più quanto finora si pensasse.

Vi sono molte  fondazioni onlus, una è la Cesvi, che si prodigano per aiutare i tanti Stati africani o asiatici, a costruire pozzi  con pompe per estrarre acqua
Il costo per la realizzazione di un nuovo pozzo: 10.000 euro
Costo medio per la riattivazione di un pozzo: 3.000 euro
Costo di impianto e mantenimento di una rete di monitoraggio: 50.000 euro annui
Impianto di una rete di distribuzione dell’acqua in 5 punti: 7/10.000 euro
Dotazione di un generatore con sistema solare fotovoltaico: 15.000 euro
Diciamo  circa 100.000 dollari per dissetare ed eliminare molte malattie ( anche mortali) dovute all'acqua non potabile.

Come non fare una semplice operazione :
Patrimonio  del re arabo   dollari                  28.000.000.000 
Costo di un pozzo per acqua  dollari           100.000 x 1.000 = 100.000.000
                                                                         28.000.000.000  --100.000.000=27900000000
Non si rovinerebbe e farebbe una gran bella figura.

Perdonatemi se ho sbagliato le operazioni, la matematica non mi è amica.


                                                                
                                                                        
                                                                                










10 commenti:

  1. Giuste le tue riflessioni, c'è chi ha troppo e chi non ha niente !! Un saluto

    RispondiElimina
  2. Quanta ingiustizia,regna su questo mondo:-((
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Sento anche la voce del tuo cane che difende a spada tratta il tuo blog o ho le visioni in questo periodo con tutte le medicine che ingozzo?
    Ma cosa vuoi fare calcoli tesoro mio di questi tempi , o ci andiamo tutti a scegliere uno sceicco o ci buttiamo su di un sano bicchieere di acqua finchè lo abbiamo ancora a disposizione...
    Bacissimo

    RispondiElimina
  4. Spiegami adesso, stelassa, perché un monarca come quelli antiqui dovrebbe preoccuparsi dei poveracci che muoiono di sete e di malattie derivanti da acqua NON potabile et similia? Uno che si porta per un viaggetto due Mercedes s 600 e tonnellate di schifezze poi. E perché due mercedes? Una per i giorni pari e una per i dispari? E quante zoccolone al seguito? E minimo tre ciambellani per distribuire i dollari di mancia dove li metti? E una squadra di leccapiedi che gli lava i piedi a linguate, più quelli che gli puliscono il sedere a linguate perché la carta igienica è troppo rasposa per il suo divin culo? E i laccapalle? E i lecca****o?
    E tu pensi veramente che sto gioiello si dia pensiero dei poveracci?
    Cris, ma quando ammetterai di aver capito come funziona sto porco mondo di merdaioli?
    Ciao stelassa, dal Km 12 al Km 20.012.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So benissimo che quello manco saprà come se la passa una parte del mondo. Era per evidenziare le assurde disparità di questo mondo fra chi lecca e chi si lascia leccare con estrema nonchalance.

      Elimina
    2. Che dire? sono senza parole: ho solo parolacce.

      Elimina
    3. OOOOOOOOOOOOOOOOHHH!!!
      Finalmente rispondi. Bisogna provocarti con parolacce e oscenità e chiamarti "stelassa" per farti incavolare ed avere l'onore di una tua risposta. Adesso che lo so....
      Benissimo: sei dei nostri, hai capito ome funziona sta chiavica di mondo.
      Allora dal Km 12 al Km 50.012

      Elimina
  5. Matematica o no non c'è niente da aggiungere...hai già detto tutto!!

    RispondiElimina
  6. Come non darti ragione, basterebbe che utilizzasse anche una minima parte del suo patrimonio per aiutare quelle popolazioni e dare loro l'acqua.

    RispondiElimina
  7. Acqua di monte,
    acqua di fonte,
    acqua piovana,
    acqua sovrana,
    acqua che odo,
    acqua che lodo,
    acqua che squilli,
    acqua che brilli,
    acqua che canti e piangi,
    acqua che ridi e muggi.
    Tu sei la vita
    e sempre sempre fuggi.

    Scriveva D'annunzio ai primi del secolo scorso forse già presagiva una carenza tanto da dedicarle una poesia che sicuramente il sultano non conosce e anche se la conoscesse non credo che gliene fregherebbe granchè di chi non la possiede.
    Baciobacio cara

    RispondiElimina