giusto così

Niente pesci d'aprile, quest'anno combattiamo le fake news": la sfida dei media in Svezia e Norvegia










pesce d'aprile al pesce d'aprile

14 commenti:

  1. Le fake news, specie quelle fatte in malafede, si smontano usando logica e controlli, se poi c'è chi crede a tutto perché è un pollo, ...beh peggio per lui :-)
    Buon fine settimana, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  2. Cara Cristiana, il pesce esiste sempre, da me ce la prova di una, bufala!!!
    Ciao e buon fine settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. La vedo come Enrico: ci vuol poco per smontare un pesce d'aprile^^

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Quest'anno mi sembra che questa usanza sia andata un pò in disuso... forse perchè di questi tempi c'è poco da scherzare....

    RispondiElimina
  5. Qui da noi sarebbe impossibile perché certe bugie sono state ripetute tante di quelle volte che ormai ci credono pure quelli che le hanno inventate.

    RispondiElimina
  6. Giusto così. Ciao, Cri, come stai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pen!
      E' un piacere rileggerti e "voglio" sapere tutto sul tuo super-figlio.
      Non trovo la tua mail e la mia è cristianamarzocchi2@gmail.com
      Quando e se ne avrai il tempo mi racconti qualcosa?
      PS. Sai quando si parla di insegnanti degni di questo nome, penso a te.

      Elimina
    2. grazie, cara :-) è un momentaccio, ma migliorerà :-) la mia mail 'bloggara' è: penspensierini@gmail.com
      un abbraccio grande, nipotine comprese

      Elimina
  7. Ho letto di questa iniziativa e la condivido in pieno.

    RispondiElimina
  8. Concordo con @ MikiMoz
    Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Cosa vuoi? Da quando c'è questo governicchio ogni giorno è un primo di aprile. Chi ci fa più caso?

    RispondiElimina
  10. iacopò, era migliore il governo berluscoide? Vorresti l'uomo forte tipo Trump? quello ci porta alla quarta guerra mondiale (già, perché la terza è già in atto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che nun ce semo capiti. Il Berlu era un improvisatore che badava ai fatti suoi, i pentastellati probabilmente sono in buona fede ma il guaio è la loro totale inesperienza e sopratutto la presenza di un pagliaccio nella stanza dei bottoni. Salvini un tarantolato che precipiterebbe sta nazione probabilmente nel caos dell'Italexit con conseguenze disastrose per la nostra economia. Ciò posto non mi degnerei di dare un aggettivo diverso da "buffonesco" a questo governicchio -sottolineato- non eletto, non richiesto che ti sta tanto a cuore. Sono degli incompetenti, pasticcioni, fanfaroni e leccaculo. Non hanno futuro, ora che il popol nostro ha capito finalmente cosa c'è dietro questo PDR: il vuoto del cervello totale. Votatelo tu.

      Elimina
  11. e cosa sono le "fake news"??? ;-)
    Baciobacio

    RispondiElimina