Un folle o un profeta?


Usa, Jared Diamond: "Trump un 'pazzo': La mia previsione? Al 95% impeachment entro l'anno"

"Per ragioni geografiche, nessuno è mai riuscito a unificare l'Europa. La frammentazione europea oggi è considerato un problema, ma in realtà storicamente ha prodotto due grandi vantaggi. Così Jared Diamond - biologo e geografo di fama mondiale, premio Pulitzer per il libro "Armi, acciaio malattie" - nel corso del suo intervento durante un ciclo di seminari all'Università Luiss di Roma.. A margine dell'incontro, Diamond si sofferma poi ad analizzare azioni e prospettive del presidente Usa Donald Trump. Secondo lo studioso il tycoon ha "meno del 5% di possibilità di superare il 2017: va verso l'impeachment"
Video di Marco Billeci

Ha vinto il Pulitzer con

Armi, acciaio e malattie. Breve storia degli ultimi tredicimila anni 

.http://www.ilgiornale.it/news/cronache/jared-diamond-nostra-estinzione-sulla-terra-vicina-1183854.html
Jared Diamond: "La nostra estinzione sulla Terra è vicina"
Secondo lo studioso, ricchi e poveri non possono condividere pacificamente un mondo globalizzato

Spero che lassù qualcuno lo ami! Non mi resta che aspettare pazientemente   - in fondo sono solo nove mesi-     e incrociare le dita.








12 commenti:

  1. Cara Cristiana, non immaginavo di dover dire questo! la speranza èmvicina!
    Ciao e buona giornata cara amica con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sarei più cauto rispetto a Jared Diamond sulla percentuale espressa, poi ci si augura che sia così ovviamente.

    RispondiElimina
  3. Qui sono cavoli amari, si stanno preparando tempi duri.

    RispondiElimina
  4. Sull'impicciamento (italianizzazione a membro di segugio voluta) del presidiota mi sa che questo Diamond è un facile profeta. Sulla nostra estinzione, mah, le mie idee sono altalenanti: a volte la vedo domani mattina, a volte vedo segni di speranza che ci possono concedere altri cinquanta o sessant'anni.

    RispondiElimina
  5. Aspettiamo e incrociamo le dita insieme. Baciobacio bella

    RispondiElimina
  6. Non credo all'estinzione dovuta ad una guerra tra ricchi e poveri. Questa distinzione mi risulta sia più vecchia del mondo, tipo Patrizi e Plebei.
    Dissi alla sua elezione che questo deficiente avrebbe causato danni incalcolabili all'Umanità tutta. Fare l'elenco non mi va: diciamo che andrebbe contro ogni disumana previsione. Vedi la minaccia di guerra (atomica, si capisce) alla Corea del Nord, bipassando la Cina che del Nordcorea è la protettrice ufficiale.
    L'impicciamento dumdumderiano me lo auguro viste le figure merdacee accumulate quotidianamente da questo pervennu del politichese.

    RispondiElimina
  7. E' dentro un mastodontico conflitto di interessi.
    Ciao Cri.

    RispondiElimina
  8. Confido anche io nell'impeachment pronosticato da parecchi... ;)

    RispondiElimina
  9. Stamani leggevo che Trump ha cambiato idea su Assad, chissà che succederà ora...
    Buona giornata bella

    RispondiElimina
  10. potrebbe essere che Trump sia la risposta evoluzionistica alla necessità della prossima estinzione di massa...

    RispondiElimina