commenti?

SALVINI :CHI L'HA VISTO?

 Pare che qualcuno è riuscito a fotografarlo
  

Elezioni in Francia, Salvini:"Macron è un burattino elegante"

"Macron?
Ha dalla sue due noti porta sfiga come Obama e Renzi".


Matteo Salvini—che di solito è molto loquace—si è limitato a ringraziare Marine Le Pen, e poi si è ributtato sulle solite tradizioni: quelle di soffiare sulla xenofobia contro i migranti, chiedendo a gran voce "un cacchio di BLOCCO NAVALE."

Non sono un'economista, anzi per me è una meateria ostica e poco attrente, ma leggendo vari articoli mi schiero  fra  coloro che descrivono una nostra eventuale uscita dall'euro in questi termini.

E se tornassimo alla lira? Ecco cosa accadrebbe 

ai nostri soldi
“Il primo fenomeno che si verificherebbe sarebbe una svalutazione di circa il 30% della moneta, con il relativo aumento del costo delle materie prime di importazione come petrolio e gas, mentre crollerebbero i valori degli immobili e dei terreni.
http://www.commercializzando.it/attualita/leggi-e-economia/e-se-tornassimo-alla-lira-ecco-cosa-accadrebbe-ai-nostri-soldi/


Uscita dall’euro? Benvenuti all’infernohttp://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/07/uscita-dalleuro-benvenuti-allinferno/3242446/#disqus_thread

Uscire dall’euro? - Ma anche no - al

https://altreconomia.it/uscire-euro/?gclid=Cj0KEQjwrsDIBRDX3JCunOrr_YYBEiQAifH1FtuHarMgP68HH0BXBYq90S0vOoTDhXtYEcmY6FiJJi8aAi4Q8P8HA






8 commenti:

  1. ....mah..uscita o non uscita , a me sembra già tutto crollato

    RispondiElimina
  2. Ma Salvini ha gli occhi così? Ihhhihiih non me ne ero mai accorta!
    Forte la sua affermazione su Macron riguardo al burattino. Il bue dice cornuto all'asino...
    Baciobacio cara e grazie che sei tornata

    RispondiElimina
  3. Chissà che sta guardando ? Un moscerino che gli orbita li attorno ?

    :-)

    RispondiElimina
  4. È aperto, finalmente.
    Allora. Quelli come Matteo Salvini -che insomma dice anche cose vere, non tutto è da buttar via- si sono basati sul successo alle primarie di Marina Le Pen e sull'inaspettato trionfo trumpiano, pensando che finalmente il mondo stava cambiando.
    Marina, come previsto, ha perduto ed ha vinto la paura assegnando il titolo ad un bamboccio che muove le manine da sotto le gonne della mogliemadre.
    Trump ha fatto una serie infinita di cagate nei primi 100 giorni, che non credo nessu altro presidente avesse mai fatto, nemmeno Bush 2.0 a memoria mia.
    Quei modelli sono già usurati. Inutile tentare di cavalcare una tigre di carta, non ti regge in groppa.
    Salvini dovrebbe correggere in corsa la sua strategia se non vuole passare alla storia come lo scemo del paese, che non è. Ma la qualità di un politico vero si vede quando è in grado di correggere il tiro e di eliminare un certo gergo da osteria.
    Fa dalla parte opposta il verso a Matteo Renzi -matteo come lui, deve essere il nome degli scemetti del paesetto- che sta rigonfiando i muscoli perché pensa che adesso torna LUI, il rottamatore, il messia, il coglione fregato e infasciato, ora che può far combutta con Macron, che invece va a parlare subito scodinzolando da Angela, vedi caso. Ma il grande coglione di Firenze o giù di lì nemmeno se ne accorge e gonfia i muscoli e riattacca con le faccette.
    Questo passa il convento, amica mia: Matteo verde di rabbia, Matteo cretino e borioso, l'insetto parlante che nega di avere detto quello che ha sempre detto -a proposito del vaccino contro il morbillo che faceva diventare i bimbi degli autisti- ma che pirlata!
    Questo sta sul piatto. Mangiare oppure buttare al cesso.

    RispondiElimina
  5. Salvini è una macchietta. Che poi Macron sia il vecchio che avanza, che sia legato alla finanza e ad una UE non certo diversa da quella attuale è verissimo, ma questo è un altro discorso.

    RispondiElimina