Questo il raccontino con cui ho partecipato alla simpatica iniziatava di Patricia Moll "INSIEME RACCONTIAMO"

https://hermioneat.blogspot.it





Si sedette sul divano col personal sulle ginocchia.
Finalmente un po' di pace. Nessuno tra i piedi, silenzio, la coca fresca accanto e..... pace, appunto!
Però qualcosa non andava. Lo schermo del pc pareva  vivere di vita propria. Prima  di uno strano colore rossastro, ora era pieno di stringhe di codice che continuavano a scorrerle davanti agli occhi senza fermarsi. E non lo aveva ancora acceso.
Improvvisamente, parole di senso compiuto comparvero in mezzo alle stringhe insieme ad un brontolio strano che parve uscire dallo schermo. Parole incomprensibili..… come se fossero in un’altra lingua. 
Si avvicinò al monitor per leggere ed ascoltare meglio e…..cercò d'ingrandire al massimo l'immagine
Qualcosa di meglio ottenne, ma non era ancora sufficiente per poter decifrare quella serie di lettere che apparivano.
Si ricordò di una potente lente chiusa in un cassetto e, armatasi di essa scrutò quei segni cercando una chiave oer decifrarli.
Notò che alcune lettere emanavano un piccolo riflesso e le trascrisse. Infine  usando il metodo Crittomacchina ROT13, finalmente, alle 5 del mattino riuscì ad avere la chiave di lettura 
di quel messaggio criptato





FPRZB PUV YRTTR che, decriptato, la portò a questa scritta
                                                                                                                                                                                                        " scemo chi legge "

6 commenti:

  1. AH AH AH AH AH
    Graziosissimo il raccontino. Il mio era più cruento, ma si sa le donne sono più sottili ed insidiose.Comunque, se ti può far piacere...ho letto anche io....
    VIN

    RispondiElimina
  2. Molto simpatico! Peccato che l'occhio mi sia caduto subito sull'ultima frase, scritta in rosso, e abbia letto sapendo già il finale ^_-

    RispondiElimina
  3. E brava! Cara Cristiana, anche tu ora ci sei con raccontiamo insieme!!!
    Ciao e buon pomeriggio co un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina