Gli unti-bisunti

Orfani femminicidio, il centrodestra vota no all’ok immediato in commissione: “Inserisce figli delle unioni civili” .Il Pd usa il femminicidio per sdoganare i figli delle unioni civili

Ovvero i figli di un Dio Minore, nonostante il "SAGGIO" Quagliariello affermi che "Un dato non può essere messo in dubbio: noi dobbiamo sempre stare dalla parte dei più deboli, e cioè dei bambini. Sì, perchè quelli come lui sono unti hanno l'esclusiva e il filo diretto con il Creatore e se ne fanno portavoce

Un uomo andò dal medico e gli disse:
♦ – Dottore, ho un terribile mal di testa che non mi abbandona un istante. Mi potrebbe dare qualche cosa per farmelo passare?
– Certamente, rispose il dottore, ma prima ho bisogno di sapere da lei alcune cose.
– Mi dica, beve molti liquori?
– Liquori? – esclamò l’uomo indignato – non bevo mai quelle schifezze.
– E fuma?
– Trovo il fumo disgustoso. Non ho mai toccato il tabacco in vita mia.
– Mi dica – proseguì il dottore – questo dolore che sente alla testa è come una fitta acuta e lancinante?
– Sì – rispose l’uomo – E’ proprio così, una fitta acuta e lancinante.
 – Molto semplice, mio caro signore! Il suo problema è che l’aureola le sta troppo stretta. Non c’è che da allentarla un po’.

11 commenti:

  1. Ho sentito alla TV dell'opposizione delle destre. Mi pare che il partito di governichio avesse inserito nel minestrone anche i figli delle unioni civili.
    Questo mi costringe a dare un iudizio positivo del No destrorzo, e non perché amo amdare controcorrente, semplicemnet per coerenza.
    Mi spiego. Se si deve discutere del diritto delle coppie omosessuali -perché di questo si tratta- di adottare o mettere al mondo figli questo non va fatto come al solito dal partito dei furboni con un colpo di mano, e nemmeno con una fiducia estorta alle tre di notte a un senato rincoglionito dal sonno. NO, assolutamente NO. Occorre un dibattito serio e se necessario un referendum.
    Tutto il reto è fuffa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono d'accordo, un NO sarebbe come far ricadere le colpe dei padri sui figli. Qualunque cosa decidano a proposito di adozioni
      o uteri in affitto o unioni civili, è indispensabile tutelare gli innocenti nascituri.

      Elimina
    2. Allora vogliamo tutelarli col casino di una legge passata sottobanco? Non vogliamo fare piuttosto una legge equa che tuteli veramente i diritti sacrosanti dei nascituri, tutti incolpevoli, e quindi stabilire dalla A alla Z comprese le virgole e i punti. Che te ne pare Cristiana? In questa Italietta di ciarlatani, di voltagabbana, di lecchini e di disonesti tu vorresti affidare la sorte di centinaia di bambini ai vari mal di pancia tirati fuori unicamente per motivi elettorali e di cassetta? Io NO.
      Io voglio una discussione di TUTTE le forze politiche, compresi i preti che tanto hanno detto contro le unioni civili e figuriamoci cosa direbbero delle loro adozioni. No, e ancora NO. Cerchiamo di essere almeno una volta seri.
      Tu sei un bel cervello. Ragiona. Non lo vedi che vogliono fregarci anche su questo punto. Tutto per avere un gruzzolo di voti in più.

      Elimina
    3. Questo è il momento che hanno scelto per mettere le carte in tavola a proposito di questa legge e se tiriamo in ballo i preti e l'estrema destra finisce a babbo morto.
      Me ne frego se intascheranno qualche euro in più, l'importante è che vengano da chi vuole vararla in favore di TUTTI i bambini.
      Questo è il momento!

      Elimina
    4. La gatta frettolosa fece gattini ciechi, te la ricordi?
      Strano che abbiano scelto questo momento, non trovi? E vedrai quante ancora tenteranno di proporre, che saranno bloccate, per poi poter dire: vedete NOI volevamo leggi per voi e gli ALTRI le hanno bloccate.
      Svegliati Cristiana! Giocano sulla buona fede e sulle buone intenzioni della gente perbene come te per tentare di fregarci. A questi dei bambini non frega niente. Vogliono razzolare voti, ma non avranno il mio e quello di tutti coloro che la pensano come me.

      Elimina
  2. Cara Cristiana, i tuoi post sono un po per fare ridere, peccato che sia la verità.
    Ciao e buona giornata, è tornato il caldo! un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Hai notato che anche qui, Tomaso a parte, nessuno si pronuncia?
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pareva di essere stato io l'unico a schierarsi decisamente contro, e non Tomaso, con tutto il rispetto per lui si capisce.

      Elimina
  4. Mi sento di dire che sarebbe stato meglio avere il coraggio di fare una legge ad hoc e parlare di questo tema, ma è anche vero che facendo così si rischia di impantanrsi per lungo tempo e questo non è giusto. Vorrei aggiungere che mi piacerebbe vedere il PD interessarsi di certi altri temi come ad es. l'eutanasia con la stessa foga con cui si occupa giustamente dei diritti degli omosessuali: forse però il problema più grosso è che i primi portano voti, i secondi alla lunga potrebbero non portarne affatto visto lo scopo di quella legge...

    RispondiElimina
  5. Ciao Cri,per me i figli vanno giustamente tutelati tutti,ma qui il problema non sono le laggi più o meno giuste da varare,il problema è la classe politica, senza distinzione di appartenenza Dx o Sx,cialtrona e impreparata.
    Ciao ,fulvio

    RispondiElimina
  6. Buonasera, Cristiana, sono Sabina, del blog omonimo.
    Ho trovato un commento a tuo nome, che sembra scritto da altri, diciamo "clonato".
    Ti dispiace passare a controllare?
    Ho dei dubbi sull'autenticità del commento e della firma, anche se compare la tua icona..passa da me, posso spiegarti.

    RispondiElimina